NBA 2K17, la grande novità: ci saranno anche i team dell’Euroleague!




2k17 euroleagueGrande sorpresa per gli appassionati di videogames e in particolare per tutti coloro che passano ore ed ore a giocare con la pluripremiata serie di videogiochi che ha come protagonista il mondo del Basket ideato da Visual Concepts. 

2K e EuroLeague Basketball, infatti, hanno annunciato che nell’ultima novità in uscita, NBA 2K17, saranno presenti 21 tra le migliori squadre europee. E non è tutto: per la prima volta, il franchise includerà le 16 squadre che si sfideranno in EuroLeague per la conquista del titolo di Campione d’Europa nella prossima stagione.

“Rivelata la lista delle squadre europee presenti in NBA 2K17 – si legge nel comunicato ufficiale – L’intero roster composto da 21 squadre europee, incluse tutte le squadre della Turkish Airlines EuroLeague, rivelato alla GamesCom”. Inoltre, 2K e Euroleague Basketball invitano tutti gli utenti a partecipare alla conversazione su Twitter, usando l’hashtag #NBA2K17.

Il ‘day one’ è previsto per il 16 settembre: a partire da quella data, per la prima volta nella storia del gioco, anche i fan dei migliori team europei potranno scegliere la propria squadra del cuore per portarla in cima all’Europa.

“Siamo felici di continuare la nostra collaborazione con EuroLeague e non vediamo l’ora di conoscere la line-up per l’ormai prossima stagione, disponibile in NBA2K17,” ha detto Alfie Brody, Vice Presidente Global Sports Marketing in 2k.

“Avere tutti i team della EuroLeague e le loro star in NBA 2K17 renderà ancora più speciale questa edizione per i nostri fan, che sicuramente apprezzeranno il valore aggiunto apportato da queste novità” sostiene Roser Queraltó, Business Development Director della Euroleague.

MERCATO NBA: SACRAMENTO KINGS SU RICKY RUBIO

Prosegue senza sosta il mercato NBA. Secondo quanto riportato da Darren Wolfson su ESPN, i Sacramento Kings sarebbero ad un passo dall’ingaggio di Ricky Rubio: per convincere i Minnesota Timberwolves, i Kings sarebbero disposti a mettere sul piatto come contropartita Rudy Gay o uno tra Kosta Koufos e Ben McLemore.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi