Playoff, infinito Ginobili: San Antonio-Houston 110-107 (dts), Spurs avanti 3-2

san antonio houston Vittoria sudatissima ma pesante come un macigno quella ottenuta ieri sera da San Antonio. Gli uomini di Gregg Popovich hanno superato Houston dopo un tempo supplementare (110-107) portandosi così avanti nella serie (3-2).

Un’impresa non da poco per gli Spurs, che dovevano far fronte ai problemi fisici di Kawhi Leonard, che ha stretto i denti per 38 minuti prima di abbandonare la contesa. Ma a fare la differenza per San Antonio è stato colui che non sembra avvertire il passare del tempo: Manu Ginobili, assoluto protagonista della gara con una prestazione scintillante e quell’incredibile, sontuosa stoppata a James Harden che impedisce al “Barba” di scoccare la tripla del possibile pareggio e del nuovo overtime.

L’eroe di gara 5 è quindi l’argentino, che ha messo a referto 12 punti, 7 rimbalzi e 5 assist ma sopratutto ha fatto valere tutto il suo talento e la sua infinita esperienza nei momenti decisivi del match. Esattamente ciò che non è riuscito a fare James Harden. Il ‘top player’ di Mike D’Antoni ha sì realizzato l’ennesima tripla doppia stagionale (33 punti, 10 rimbalzi e 11 assist) ma è mancato clamorosamente nei momenti clou della gara (sia alla fine dei regolamentari che dei supplementari, ndr). I Rockets non sono stati capaci di approfittare dei problemi di Leonard, che finchè ha potuto ha dato l’anima (22 punti e 15 rimbalzi) ma al 38′ ha alzato bandiera bianca, stremato. Tuttavia, il fenomeno degli Spurs dovrebbe esserci in gara 6 (a Houston, ndr).

Gli uomini di D’Antoni erano passati in vantaggio all’inizio del secondo quarto, dopo aver subito la sfuriata di San Antonio nella prima frazione. Il controsorpasso avviene alla fine del terzo quarto (tripla di Green, 86-85 Spurs). Negli ultimi 12′ Houston torna avanti, Leonard non ce la fa più ma San Antonio tira fuori la grinta: si va all’overtime, dove Green diventa devastante nell’ultimo giro d’orologio. Spurs sul +3, Harden ha l’ultimo possesso, ma l’infinito Ginobili gli nega il tiro e regala a San Antonio una vittoria fondamentale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi