Sorpresa Spurs, rinnovo per Aldridge: 73 milioni fino al 2021

aldridge spurs




Scurdammoce ‘o ppassato. Quando sembrava che ormai il rapporto tra San Antonio e LaMarcus Aldridge fosse giunto al capolinea, ecco il colpo di scena che non ti aspetti. Gli Spurs hanno infatti ufficializzato l’estensione del contratto con il cinque volte All-Star, che andrà così a guadagnare 73 milioni di dollari complessivi fino al 2020-2021.

A riportare la notizia è l’emittente statunitense ESPN, che ha precisato anche i dettagli della nuova intesa tra la franchigia texana e Aldridge. Il giocatore guadagnerà 21.4 milioni nella stagione che comincia stanotte; 22.3 milioni esercitando la “player option” del precedente accordo per il 2018-19. Da quel momento in poi entrerà in vigore l’estensione, che farà entrare nelle ‘tasche’ di Aldridge altri 50 milioni, 25 per il 2019/2020 e 25 per il 2020/2021.

Una soluzione che soddisfa entrambe le parti. LaMarcus sarebbe diventato free agent nel 2018, ma considerando le sue onerose richieste avrebbe avuto di certo difficoltà a trovare una squadra che potesse competere per il titolo. Al tempo stesso, San Antonio sa benissimo che rimpiazzare Aldridge sarebbe stata un’impresa particolarmente ardua. Ecco perchè sia gli Spurs che il giocatore hanno preferito mettere definitivamente da parte le incomprensioni e continuare insieme, magari puntando all’anello: SA è stata l’ultima a vincere il titolo prima del ‘duumvirato’ Warriors-Cavaliers.

Coach Popovich aspetta ora il ritorno in piena forma di Kawhi Leonard, che ha dovuto saltare tutta la preseason per un infortunio. I tifosi degli Spurs si godranno anche quest’anno la coppia d’oro Leonard-Aldridge: non sappiamo se basterà per puntare al massimo, ma senza dubbio è sufficiente per farci un pensierino.

Proprio in vista della partenza della stagione NBA, molti addetti ai lavori si stanno sbilanciando sui pronostici. La più gettonata è senza dubbio Golden State, ma qualcuno continua a dare fiducia ai Cavs di LeBron. A sorpresa Paul Pierce vede invece favoriti i Thunder: “Ha tre All-Star, è una squadra versatile – ha detto Pierce – Possono far male a chiunque”.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi