Raduljica si presenta a Milano: ‘Vengo dalla migliore stagione nella mia carriera’




Ecco le prime parole ai cronisti di Miroslav Raduljica da nuovo giocatore dell’Olimpia Milano

E’ un’estate di passione quella di Miroslav Raduljica, il lungo appena acquistato dall‘Olimpia Milano, che ha incontrato i cronisti nel capoluogo lombardo per la presentazione di rito prima di volare per le Olimpiadi di Rio 2016. Il centro serbo ha concluso alla grande la stagione nelle file del Panathinaikos per poi preparare al meglio il Preolimpico e nel frattempo ha messo a posto i conti firmando il contratto biennale con l’Olimpia Milano per poi riprendere la preparazione con la nazionale serba.

‘Ho scelto questo club perchè ha una grande storia e una grande tradizione – ha dichiarato il cestista serbo – ha un ottimo sistema di gioco e le sue ambizioni coincidono con le mie. Alcuni giocatori della squadra li conosco da tempo, mentre altri li conoscerò col tempo. Non vedo l’ora di cominciare la mia nuova avventura italiana’.

Raduljica e l’Olimpiade di Rio 2016

Raduljica sarà impegnato, prima di lanciarsi nella nuova avventura con l’Olimpia Milano, con la nazionale serba dove reciterà un ruolo da protagonista nei prossimi mondiali. ‘Possiamo giocarcela con i migliori al mondo, anche per quello che abbiamo dimostrato nel corso del torneo Preolimpico. Noi nutriamo grandi aspettative di medaglia’.

Il giocatore serbo ha anche parlato della sua avventura in Nba dove ha messo in mostra le proprie qualità anche se le potenzialità non sono state espresse del tutto: ‘E’ stata una grande avventura, positiva soprattutto all’inizio. Ho capito cosa i tecnici vogliono in Nba ma anche cosa non vogliono. Ma è stata un’esperienza fantastica’.

Nelle file del Panathinaikos ha disputato una delle migliori stagioni in assoluto nella propria carriera: ‘Con l’età sto maturando e sto esprimendo il mio basket con continuità. Non si possono paragonare stagioni differenti e squadre differenti, ma credo che la scorsa stagione sia stata la migliore della mia carriera’.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi