Cantù, Kurtinaitis può saltare: Varese ha il suo nuovo centro




Ancora in alto mare la trattativa tra Kurtinaitis e la Pallacanestro Cantù, mentre si sblocca il mercato dei centri con Pelle a Varese e Magro a Pistoia

Sta assumendo i contorni di un giallo l’approdo del coach lituano Kurtinaitis sulla panchina di Cantù. Allo stato attuale la pallacanestro Cantù non ha ancora un coach e non manca molto all’inizio della preparazione estiva. Molte formazioni stanno definendo il mercato ma la squadra canturina deve ancora trovare la propria guida tecnica, per questo la dirigenza ha scelto di dare a Kurtinaitis 48 ore per la scelta definitiva altrimenti virerà su altri obiettivi.

Il coach del Khimki non ha ancora deciso di rescindere il contratto con il club russo e non è ancora del tutto convinto della proposta da parte della società lombarda. Ancora non sono chiare le intenzioni della squadra canturina nel caso in cui Kurtinaitis decidesse di rimanere in Russia, di certo la scelta di un tecnico è ormai diventata un’assoluta priorità.

Varese, Pistoia e Pesaro ingaggiano i nuovi centri

Intanto, in attesa dei calendari della massima serie che saranno varati domani, prosegue senza soste il mercato. Varese ha finalmente trovato il nuovo centro: si tratta di Norvel Pelle, un autentico dominatore d’area che apporterà muscoli e centimetri sotto le plance. Nato in Antigua, 23 anni fa Pelle ha preso parte recentemente alla Summer League con la maglia dei Miami Heat. La scorsa stagione ha disputato il campionato libanese con la maglia dell’Homenetnem Beirut dove ha concluso la stagione con una media punti di quasi 12 a partita e quasi 13 rimbalzi.

Pistoia ha ingaggiato per un anno il centro Daniele Magro. Si tratta di un cavallo di ritorno dopo la cessione all’Olimpia Milano nello scorso anno dove ha conquistato l’accoppiata Coppa Italia-Scudetto. Anche Pesaro ha il suo nuovo centro: si tratta del camerunense Larry Nnoko, classe ’94 giocatore di peso e centimetri proveniente dal campionato americano ACC nel quale ha messo in mostra le grandi doti da stoppatore e rimbalzista.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi