Dinamo Sassari: Johnson-Odom potrebbe saltare, conferma Logan ?




Johnson Odom potrebbe interrompere la propria avventura alla Dinamo Sassari ancora prima di iniziare

Dopo la mancata partecipazione all’Eurocup, la Dinamo Sassari sta riflettendo seriamente sulla possibilità di lasciare libero il neo acquisto Darius Johnson-Odom, per confermare in cabina di regià David Logan. Non esisterebbero clausole d’uscita nel contratto appena stipulato con l’ex play dell’Olympiakos per la mancata partecipazione alle coppe Europee, ma nonostante ciò il club di Sardare sta pensando a rinunciare all’acquisto del play nonostante il suo arrivo sia già stato ufficializzato a fine giugno. Lo stesso giocatore, in un tweet, non avrebbe gradito l’uscita dalle coppe europee della Dinamo Sassari, manifestando il suo ‘mal di pancia’ per la situazione venutasi a creare.

Il club sardo sarebbe comunque anche disposto a stracciare il contratto appena firmato tenendo conto dello scarso entusiasmo del giocatore per la nuova avventura in Sardegna, preferendo decisamente dirottare l’attenzione verso la conferma di David Logan, che a Sassari ha già lasciato il segno. Il play del primo storico scudetto del quintetto sardo, è ancora libero anche se recentemente è stato contattato da Cantù. Il giocatore venne lasciato libero dopo che lo stesso aveva declinato la proposta di rinnovo. Secondo Logan il club sardo non avrebbe adeguato l’ingaggio secondo le proprie aspettative. La notizia avrebbe comunque del clamoroso, tenendo conto che il play non ha ancora disputato nessuna gara con la nuova squadra

Ufficializzato l’arrivo di Olaseni alla Dinamo Sassari

Nelle ultime ore la Dinamo Sassari ha ufficializzato l’acquisto di Gabriel Olaseni centro di 2,10 che l’anno scorso ha disputato uno spezzone di stagione con i tedeschi del Bamberg. Possibile anche la conferma nel ruolo di ‘chioccia’ di Denis Marconato, l’ex azzurro (argento nel 2004 alle Olimpiadi di Atene) il cui ruolo sarebbe molto gradito da coach Pasquini. Se il giocatore deciderà di non appendere, almeno per quest’anno, le scarpette al chiodo, sarà riconfermato ancora per un anno.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi