Fontecchio all’Olimpia Milano, Diener verso l’Orlandina




L’Olimpia Milano ha ufficializzato il colpo Fontecchio, mentre Brindisi si è assicurata il play Nic Moore

E’ Simone Fontecchio l’ultimo colpo di mercato messo a segno dall’Olimpia Milano, dopo gli arrivi ufficiali di Dragic e Pascolo. L’ala di 2,03 proveniente dalla Virtus Bologna ha firmato il contratto e il suo arrivo è già stato ufficializzato da un comunicato diffuso sul sito ufficiale dell’Olimpia Milano. Un giocatore precoce, Simone Fontecchio, che nonostante la verde età (è un classe ’95) vanta già quattro stagioni nella massima serie, tutte disputate con la maglia delle V-nere.

Con 7,4 punti di media messi a referto nella scorsa stagione e oltre 24 minuti a partita giocati, Fontecchio ha messo in mostra evidenti progressi dal punto di vista tecnico e tattico potendosi fregiare anche dell’alloro di miglior Under 22 della scorsa stagione. Figlio di un ostacolista e di una cestista (la madre ha vinto due titoli europei con la maglia del Vicenza), la nuova ala dell’Olimpia Milano rappresenta il futuro del basket azzurro. Nella propria bacheca può vantare due titoli italiani giovanili e la partecipazione a cinque tornei continentali con la maglia azzurra.

Diener verso Capo d’Orlando, Brindisi annuncia Moore

L‘Orlandina sta per annunciare l’arrivo di Drake Diener, dopo una lunga ed estenuante trattativa, nel corso della quale la società siciliana ha dovuto superare l’acerrima concorrenza dell’Enel Brindisi. Diener sarà il secondo extracomunitario nel roster dopo Dominique Archie e la firma, secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, appare davvero imminente.

Un nuovo colpo di mercato è stato messo a segno anche dall’Enel Brindisi, che ha annunciato l’arrivo ufficiale alla corte di Meo Sacchetti di Nic Moore, playmaker made in Usa, classe ’92, alto 1,75. Moore è stato forgiato dalle mani sapienti di Larry Brown, uno dei tecnici più quotati della storia del basket americano. ‘Cercavamo un play dalle caratteristiche di Moore – ha dichiarato Sacchetti in conferenza stampa – le sue capacità di impostazione e di chiave di lettura del gioco si sposano perfettamente con le nostre caratteristiche’.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi