Iran, svolta storica: ecco la divisa con il velo per le donne del basket




iran basket donne Una decisione che può diventare storica per la Nazionale iraniana femminile. Stando all’anticipazione fornita da Masoud Soltanifar, Ministro dello Sport e della Gioventù della Repubblica Islamica dell’Iran, sembra che la FIBA stia per dare l’ok alla divisa con il velo per le giocatrici iraniane, approvando così la tenuta da gioco proposta dalla Federazione del Paese mediorientale.

Una decisione storica, dicevamo, perchè da ben tre anni l’Iran non può partecipare a nessuna competizione femminile. 

Ora che le ragazze iraniane potranno utilizzare una divisa conforme ai canoni imposti dalla religione islamica – ovvero la copertura di braccia, gambe e testa – l’Iran potrà tornare a far parte dell’universo del basket femminile, mettendo fine anche alla querelle che si era creata tra la Federazione iraniana e le giocatrici della Nazionale: sì, perchè mentre le giocatrici di basket iraniane hanno dovuto subire lo ‘stop’, le colleghe del calcio e della pallavolo hanno potuto proseguire la loro attività, ottenendo anche importanti risultati a livello internazionale.

“Abbiamo messo in piedi le misure necessarie per permettere alle atlete con il velo di partecipare alle competizioni internazionali”, ha detto il presidente della FederBasket iraniana Mahmoud Mashhoun.

LIVORNO, ARRESTATO IL PRESIDENTE DELLA LABRONICA 

Frode fiscale. E’ questa l’accusa che ha portato agli arresti domiciliari due imprenditori di Livorno. Uno di loro, come riportato dal quotidiano “Il Tirreno”, è l’attuale presidente della Labronica Basket, Maurizio Bianchi.

I provvedimenti si inseriscono in un’operazione della Finanza battezzata “Rambo” e condotta dal comando provinciale della Guardia di finanza di Livorno, con il coordinamento del comando regionale, e funzionari dell’Agenzia delle Dogane labronica. Su richiesta della Procura è scattato anche il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di conti correnti, denaro, autovetture e immobili nella disponibilità di 6 imprese (2 ditte individuali e 4 società) per un valore di circa 4 milioni di euro.

La Labronica è attualmente prima in classifica nel campionato di Serie C Silver della Toscana.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi