Italiani all’estero: il Fenerbahce si riprende il primo posto grazie ad uno splendido Datome




Il Fenerbahce si impone per 76-69 contro il Darussafaka riprendendosi la vetta della classifica nella 21.ma giornata di campionato.

Il Fenerbahce ha sconfitto il Darussafaka riprendendosi il primo posto nel campionato turco ormai giunto alla 21.ma giornata. A pochi giorni dalla brutta sconfitta contro il Cska, la squadra di Datome e Melli è riuscita a raccogliere le energie in campionato per riprendersi la vetta della classifica, imponendosi per 76-69, con una splendida prova difensiva nella quale ha concesso il minimo agli avversari.

Inizio un po’ contratto per il Fenerbahce con il Darussafaka che prende subito il sopravvento cercando di approfittare di un possibile calo fisico degli avversari dopo gli impegni infrasettimanali. Il primo quarto si è chiuso sul 18-18, ma nel secondo parziale, i padroni di casa hanno spinto sull’acceleratore chiudendo sul 45-36. Nella ripresa, grazie ad una superba prova difensiva, il Fenerbahce non ma più mollato portando in porto il match.
Ottime la prestazioni sia di Gigi Datome che di Nicolò Melli entrambi determinanti per il successo finale.

Il sardo è stato l’MVP, con 17 punti punti a referto e 3 triple oltre5 rimbalzi, 3 assist e 3 recuperi nei 24 minuti in cui è rimasto in campo. Più oscuro ma egualmente efficace il lavoro di Nicolò Melli che ha messo a referto 9 punti con 3/3 dal campo, 2 rimbalzi e un assist. Per la squadra di Obradovic si tratta della 18ª vittoria in campionato che consente di scavalcare il Tofas in testa alla classifica. Doppio impegno in Eurolega per il Fenerbahce in questa settimana: Maccabi Tel Aviv martedì e Stella Rossa in trasferta giovedì.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi