Marco Cusin, niente Fortitudo, firmerà un biennale con l’Olimpia Milano




Marco Cusin si legherà per due anni all’Olimpia Milano di Simone Pianigiani, sarà l’alternativa al neoacquisto Patric Young.

Sembra ormai fatta per Marco Cusin all’Olimpia Milano. Un colpo a sorpresa che Livio Proli ha voluto regalare al nuovo coach Simone Pianigiani per rendere il roster milanese ancora più corposo e ricco di alternativa, soprattutto nel reparto dei lunghi. Una mossa che il club meneghino ha ritenuto doverosa, tenuto conto anche delle precarie condizioni fisiche di Patric Young, che necessita di tempo prima di poter tornare a giocare al top.

Cusin è stato in procinto di vestire la maglia della Fortitudo, ma alla fine avrebbe deciso di affrontare questa nuova avventura con la maglia dell’Olimpia Milano, attratto anche dal fascino dell’Eurolega, anche se è chiaro che il suo minutaggio sarà molto limitato.

Il centro della nazionale, ha già comunicato alla società bolognese, la propria volontà di declinare l’offerta, firmerà un contratto biennale con le Scarpette Rosse. Una decisione che mette in ulteriore difficoltà il club felsineo che adesso dovrà cercare altrove un pivot titolare. Cusin, in precedenza, era stato molto corteggiato anche da Brescia. Il pivot della nazionale azzurra diventa cosi il settimo italiano dell’Olimpia Milano, mentre è ancora in alto mare il futuro di Bruno Cerella e Andrea La Torre.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi