Mercato: English firma con Brindisi, Moraschini a Trento, gli altri colpi




Ecco gli ultimi colpi di mercato con Brindisi che ha ufficializzato il colpo English, giocatore figlio d’arte proveniente da Washington

Il mercato del basket è in continuo fermento con Brindisi che nelle ultime ore ha annunciato ufficialmente di avere ingaggiato A.J, English, guardia americana figlio d’arte. Il padre AJ English Sr giocò in Nba a Washington prima di approdare in Italia giocando in diverse squadra fra le quali Roma, Forli e Pistoia. Un gran colpo quello messo a segno da Brindisi, con la giovane guardia che è considerato all’unanimità una delle grandi speranze del basket americano.

Ha dimostrato tutte le proprie qualità nelle file del college di Iona dove ha inanellato successi in serie e soprattutto riconoscimenti personali risultando il secondo miglior tiratore della storia del proprio college e il terzo realizzatore migliore di sempre. Ha concluso l’ultima stagione con una media realizzativa di 22.6 punti a partita con il 37% dall’arco, numeri davvero promettenti che lasciano ben sperare per la nuova guardia tiratrice di Brindisi.

Il team manager brindisino Giuliani ha tessuto le lodi del nuovo acquisto: ”AJ è un realizzatore, che Meo Sacchetti ha avuto già modo di visionare in Summer League ma soprattutto durante il torneo di Pourtsmouth. Affiancato da Moore formano una coppia di giovani guardie dalla giusta combinazione, potendo entrambi portare la palla nelle varie situazioni di gioco e creare problemi dal pick and roll’.

Moraschini va a Trento, Reggio conferma Needham

Anche l’Aquila Trento ha battuto un colpo di mercato ingaggiando Riccardo Moraschini proveniente da due ottime stagioni nelle file della Dinamo Mantova. Si tratta di un colpo in prospettiva, un esterno dalle grandi doti fisiche e dai mezzi tecnici importanti.

Reggio Emilia ha comunicato di avere raggiunto l’accordo per la conferma del play Derek Needham. Un giocatore molto apprezzato da coach Menetti dopo la sua partecipazione brillante nei playoff della stagione appena conclusa. Il giocatore si è ambientato bene nella nuova realtà e per questo ha voluto proseguire la propria esperienza italiana.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi