Pietro Aradori Mvp nel big match: è lui il capitano coraggioso di Reggio




Pietro Aradori si conferma come il giocatore italiano più in forma di questa stagione, conducendo la Grissin Bon al successo contro Milano.

Non può che essere Pietro Aradori, l’uomo copertina della tredicesima giornata di A1 dopo la prestazione straripante nel big match tra Reggio Emilia e Milano, vinto dai padroni di casa in un PalaDozza stracolmo. Il capitano della Grissin Bon Reggio Emilia, ha evidenziato ancora una volta le proprie doti da leader, prendendo per mano la sua squadra nei momenti topici del match, mettendo a referto 26 punti con un 6/8 dal pitturato, 6 rimbalzi e tre assist.

aradori bresciaPietro Aradori, il capitano coraggioso di Reggio, si è caricato sulle spalle il peso di una squadra orfana di Della Valle e Stefano Gentile, nel match più importante e più probante di questa prima parte di stagione, centrando in pieno il massimo traguardo: la vittoria. E’ lui a guidare il quintetto di Menetti alla riscossa, dopo un disastroso avvio. Nel secondo quarto, il suo apporto è stato decisivo per consentire ai reggiani di rimontare il -17 con il quale si era chiuso il primo quarto.

I 26 punti segnati rappresentano la miglior prestazione stagionale della guardia-ala, ma non è il massimo punteggio realizzato dal capitano reggiano nella carriera. Il suo record personale rimane quello dei 29 punti segnati la scorsa stagione contro Pistoia alla ventiquattresima giornata. Per Pietro Aradori anche la soddisfazione di essere l’unico italiano ad essere andato in doppia cifra in tutte le 13 gare disputate fino ad ora. In questa graduatoria speciale sono annoverati anche Landry, White, M’Baye e Ragland.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi