Preolimpico: Serbia-Portorico la finale di Belgrado, Canada-Francia a Manila




Le altre finali del Preolimpico sono Serbia-Portorico a Belgrado e Canada-Francia a Manila

E’ ormai giunto alla battute finale il torneo Preolimpico in ogni latitudine e si sta delineando il quadro delle finaliste che si contenderanno, nei vari gironi, un posto per Rio 2016. A Belgrado, un po’ a sorpresa è Portorico a guadagnare il pass per la finale contro i padroni di casa della Serbia dopo avere sconfitto per 77-70 la più quotata Lettonia. I Portoricani devono ringraziare un ottimo Holland autore di 15 punti e la doppia doppia di Balkmann che riescono a piegare l’indomita squadra lettone, sempre in gara fino al suono della sirena, ma che alla fine ha dovuto cedere alla maggiore fame sportiva degli avversari. Non bastano alla squadra lettone i 16 punti messi a referto da Timma.

La Serbia ha risposto da par suo sconfiggendo nettamente la Repubblica Ceca grazie ad una prova maiuscola di Bogdanovic (19 punti a referto) e Jokic. Nella vittoria ha messo il solito zampino anche la classe di Teodosic (16 punti). Gli avversari rimangono in gara solo fino alla fine del primo tempo, conclusosi sul punteggio di 45-36. I serbi prendono il volo nel terzo quarto chiudendo sul +15 e allungando nel finale per il 96-72 finale.

A Manila la finale del Preolimpico sarà Canada-Francia

Nel girone Preolimpico di Manila il Canada conquista il pass per la finale battendo la Nuova Zelanda in un match equilibrato deciso solo nei minuti finali. I canadesi insolitamente imprecisi nel tiro dall’arco (chiuderanno con una percentuale prossima al 20%) tengono in gara gli avversari per tutto il match. Fondamentali per il successo finale i 23 punti di Corey Joseph e i 13 punti e 7 rimbalzi di Ejim. I canadesi sfideranno in finale la Francia che ha superato, in un match tiratissimo, la Turchia per 75-63.

Il Preolimpico dell’Italia si deciderà stasera nella gara del Palalpitour contro la Croazia che ieri ha sconfitto a sorpresa la Grecia in semifinale.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi