Luca Vitali firma per Brescia, Spanghero a Brindisi: ecco le trattative calde




Luca Vitali è il nuovo play della Leonessa Brescia, mentre Spanghero si è presentato ai suoi nuovi tifosi, ecco le altre trattative in corso

Luca Vitali dice addio a Cremona e si accorda con la matricola Leonessa Brescia. Il playmaker azzurro, reduce da una sfortunata stagione con la Vanoli costellata da infortuni che lo hanno tenuto spesso fuori dal parquet, inizierà dunque una nuova stagione sempre in terra lombarda. ‘A Brescia troverò sicuramente amore e passione – ha dichiarato l’ex play di Cremona – sono lieto di mettere a disposizione la mia esperienza per questa società che sta tornando in A1. Insieme dobbiamo trovare tutti l’alchimia giusta per centrare l’obiettivo stagionale della salvezza’.

Nella scorsa stagione Luca Vitali ha chiuso con una media di 8 punti a gara e quasi 5 assist a partita, con sole 14 gare giocate per i vari forfait dovuti ai noti problemi fisici. Il playmaker cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna, vanta 114 presenze con la maglia della nazionale e 352 punti.

Spanghero si è presentato ai nuovi tifosi di Brindisi

Marco Spanghero si è presentato ai suoi nuovi sostenitori dell’Enel Brindisi. Anche lui come Vitali è reduce da una stagione altalenante a Verona condizionata dai guai di natura muscolare che non lo hanno mai abbandonato. Il nuovo playmaker della squadra di Sacchetti è in cerca della stagione di rilancio: ‘Quando mi si è presentata la prospettiva di poter tornare a giocare nella massima serie non ho esitato un attimo – ha dichiarato il giocatore in conferenza stampa, Ammiro la figura carismatica di Meo Sacchetti, mi rivedo molto nelle sue idee di gioco non vedo l’ora di affidarmi alla sua esperienza’.

Le altre trattative di mercato

La Juvecaserta è vicinissima all’acquisto del play americano Walter Hodge reduce dalla stagione con la maglia della Pallacanestro Cantù. Hodge nella scorsa stagione ha messo a referto una media di 12 punti a partita e 5,5 rimbalzi. 

Intanto la Virtus Siena ha piazzato il proprio secondo colpo di mercato, ingaggiando il pivot Lorenzo Bruno, giocatore giovane e aggressivo reduce dall’esperienza positiva di Livorno. 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi