Eurolega, Olimpia Milano sconfitta dall’Olympiacos all’ultimo respiro




L’Olympiacos Pireo si impone sull’Olimpia Milano per 86-85 in un convulso finale punto a punto che ha premiato gli ospiti.

L’Olimpia Milano viene sconfitta al fotofinish dall’Olympiacos Pireo in Eurolega, nella nona giornata al Mediolanum Forum. Jerrells non ripete le magie delle ultime gare e fallisce la conclusione che avrebbe potuto regalare il successo ai padroni di casa. Gara tiratissima soprattutto nel finale, dove nel testa a testa, punto a punto, è riuscita a prevalere la maggior classe dei greci, condita anche dall’ausilio della Dea Bendata.

A Milano non basta una prestazione sopra le righe di Theodore e la netta superiorità sul pitturato di Tarczewski prima e Gudaitis poi. Mvp della sfida è l’ex McLean, che sigilla il 2+1 che decide la sfida nei secondi finali, ben supportato anche da Strelnieks e Roberts, in splendida forma. Parte meglio Milano che rimonta l’iniziale svantaggio nella prima frazione, piazzando un parziale di 12-0 che consente alla squadra di Pianigiani di andare al riposo in vantaggio. Nel secondo quarto vengono fuori i greci che rimontano lo svantaggio, portandosi anche a 6 lunghezze di distacco prima di andare al riposo lungo sul 42-46.

In avvio di ripresa, gli ospiti danno l’impressione di potere prendere il largo toccando anche il +8 (51-59). Ma ancora una volta, le Scarpette Rosse hanno il merito di non disunirsi tornando ad una incollatura nel punteggio. L’ultimo quarto è un testa a testa tra le due compagini nel quale Milano è riuscita a condurre le danze fino a un minuto dalla fine, venendo poi scavalcata dal 2+1 con il quale Mc Lean ha fissato il punteggio sull’85-86 per gli ospiti. Jerrells ha avuto in mano l’ultima palla del sorpasso, ma l’americano non ha saputo andare oltre l’airball, ben marcato da Agravanis, e le speranze dell’Olimpia Milano si sono infrante sulla sirena. Per le Scarpette Rosse si tratta della sesta sconfitta in nove gare.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi