Cantù piazza il colpo: dall’Australia arriva Perry Ellis

perry ellis cantù




Una delle squadre rivelazione di questa stagione è senz’altro la Pallacanestro Cantù. Il team allenato da coach Sodini è riuscito a non farsi distrarre dalle situazioni societarie piuttosto critiche e a concentrarsi solo ed esclusivamente sul campo. Grazie al talento di Crosariol e Culpepper e ad un collettivo che è andato sempre più cementificandosi, la formazione canturina ha stupito tutti settimana dopo settimana, riuscendo addirittura a guadagnarsi un posto per le Final Eight.

Come si suol dire, una volta che si è in ballo, si prova a partecipare al gran galà. La Red October è pienamente in corsa per un posto nei playoff, e la società – che nel frattempo sembra aver trovato nuova stabilità – ha voluto regalare a coach Sodini un tassello importante che darà una mano al team per raggiungere quell’obiettivo che la scorsa estate sembrava mera utopia.

Dal campionato australiano, infatti, è sbarcata a Cantù l’ala classe 1993 Perry Ellis, 201 centimetri per 99 kg, che ha lasciato i Sidney Kings per approdare in Brianza. Nella sua ultima esperienza in Australia, Perry Ellis ha totalizzato una media di 14.8 punti e 5.7 rimbalzi a partita. Ellis, che si è formato all’Università del Kansas, ha anche un passato in G-League con i Greensboro Swarm, la squadra affiliata ai Charlotte Hornets, e ha disputato due Summer League con Dallas (2016) e Minnesota (2017).

A dare l’ufficialità dell’accordo è stata la stessa società canturina, che ha annunciato l’ingaggio di Ellis sui propri profili social. “Diamo il benvenuto a Perry Ellis – scrive la Red October – il nativo del Kansas è il nuovo rinforzo della Red October Cantù di coach Marco Sodini”. Nel comunicato stampa, Cantù spiega come Ellis sia un giocatore dotato di un buon tiro (43% dall’arco ai tempi del college); il suo ruolo è principalmente quello di ala forte, ma in carriera ha più volte ricoperto anche il ruolo di ala piccola.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi