Milano, è ufficiale: Pianigiani nuovo coach. Avellino-Filloy: è fatta!




pianigiani milano filloyChe il matrimonio fosse ormai imminente lo si era capito dal momento in cui era giunta notizia della fine del rapporto con l’Hapoel Gerusalemme. Adesso, però, è giunta anche l’ufficialità: Simone Pianigiani è il nuovo coach dell’Olimpia Milano.

Pianigiani prende quindi il posto di Jasmin Repesa, sollevato dall’incarico dopo una stagione al di sotto delle aspettative per il sodalizio del patron Armani. L’EA7 non è riuscita a dettar legge neppure dentro i confini nazionali, se si esclude la Coppa Italia vinta in finale contro la Dinamo Sassari: sul bilancio di Repesa hanno pesato la brutta batosta rifilata da Trento in semifinale scudetto e il pessimo cammino in Eurolega.

Tocca quindi a Pianigiani cercare di rilanciare l’Olimpia, sia in Italia che in Europa. La società, dopo aver ufficializzato il nuovo allenatore, può ora concentrarsi a tutto tondo sul mercato per rinforzare il roster e consegnare a Pianigiani una “Ferrari” che possa competere per ogni obiettivo. Il primo ad arrivare dovrebbe essere la guardia lettone Dairis Bertans, come si vocifera ormai da settimane: altri colpi dovrebbero essere l’ex Brindisi M’Baye e il centro ex Olympiacos Young.

Intanto le rivali per il titolo si stanno muovendo con grande decisione. La Sidigas Avellino ha piazzato il secondo colpo di mercato: dopo l’uruguaiano Fitipaldo, dalla Reyer Venezia neocampione d’Italia arriva il play italoargentino Ariel Filloy, che ha firmato un biennale. “Siamo molto contenti dell’arrivo di Ariel Filloy – ha detto il ds irpino Alberani – un giocatore che ha grande voglia e spirito combattivo. E’ fondamentale per noi portare ad Avellino atleti di mentalità, la prossima sarà una stagione difficile con una concorrenza molto agguerrita”. L’ex Reyer è stato anche convocato da Ettore Messina in vista degli Europei.

Attiva anche la Germani Brescia, che sta cercando di tenere tutti i suoi pezzi pregiati: dopo Moss, Luca Vitali, Landry e Moore è la volta di Michele Vitali,  che ha firmato per una stagione con possibilità di rinnovo nell’anno successivo.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi