Cavs-Boston, lo scambio si farà. Thomas: “Tornerò come prima!”

irving thomas




Come diciamo da giorni, alla fine l’impressione è che lo scambio tra Cleveland e Boston si farà. Certo, c’è tempo fino a domani, ma nessuno dei due team ha veramente interesse a farlo saltare. I Cavs, liberandosi di Irving, hanno senza dubbio una grana in meno all’interno dello spogliatoio (con un Thomas in più e una futura scelta al Draft che può fare da ‘tampone’ in caso di addio di LeBron nel 2018); i Celtics hanno fin da subito un giocatore di primissimo livello, che ha già assaporato la sensazione del vincere un anello e sa come poterci riuscire di nuovo.

Il nodo del contendere, come è noto, riguarda le condizioni fisiche di Isaiah, che non convincono del tutto i Cavaliers. Per questo, la franchigia dell’Ohio ha chiesto una sorta di ‘risarcimento’ a Boston: per farla breve, una scelta futura al Draft. L’ufficializzazione dell’intesa dovrebbe avvenire nelle prossime ore.

Nel frattempo è uscito allo scoperto il diretto interessato, Isaiah Thomas, che ha voluto precisare quali sono le sue effettive condizioni di salute. “Forse non tornerò così presto come tutti vorrebbero, ma tornerò e sarò di nuovo il giocatore di prima”, ha detto chiaramente il giocatore originario di Tacoma (Washington) all’emittente statunitense ESPN.

IT ha voluto ribadire di non essere “danneggiato” e di essere certo di riuscire a tornare a breve il giocatore che tutti conoscono. “Nessuno dei dottori che ho consultato mi ha detto che questo infortunio mette a rischio la mia carriera – le parole di Thomas riportate dalla “Gazzetta dello Sport” – L’operazione non è mai stata l’opzione migliore: né quando mi sono infortunato la prima volta, né quando ho avuto una ricaduta in marzo, né quando ho continuato a giocarci sopra peggiorando la situazione fino a quando non ne potevo più. Sì, sono ancora infortunato, ma da maggio ho fatto molti progressi”.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi